logo

Orario delle Sante Messe:

Tutti i giorni da Martedì a Domenica
alle ore 16:00

La casa natale di San Giuseppe Freinademetz con la cappella e la chiesa sono aperte ogni giorno
dalle ore 08:00 alle ore 20:00.

29 gennaio - Il giorno di San Giuseppe Freinademetz

Il 29 gennaio la Chiesa Cattolica celebra il giorno di San Giuseppe Freinademetz.
I missionari Verbiti vi invitano cordialmente a questa occasione.

Programma 2022

28 gennaio
20:00: Serata con San Giuseppe Freinademetz a Oies

29 gennaio
Giorno di San Giuseppe Freinademetz
16:00: Celebrazione della Santa Messa a Oies
20:00: Celebrazione della Santa Messa a Oies

Einladung "Bibliolog"

Am Freitag den 30.09. findet von 14.30 bis ca. 16.00 Uhr im Geburtshaus von Josef Freinademetz eine Einführung zum „Bibliolog“ statt.

Biblilog ist ein Weg die Bibel als lebendig und bedeutsam für das eigene Leben zu erfahren.

Texte der hl. Schrift werden durch eine kreative Füllung ihrer Lücken ausgelegt. Das „schwarze Feuer“ der Buchstaben und das „weiße Feuer“ als dem Raum zwischen den Worten regen zum Dialog mit dem Text an.

Sprache: Deutsch

Anmeldung vom 22.09. bis 29.09. unter: info@freinademetz.it oder Tel. 0471 839 635 (Geburtshaus / Br. Michael Ertl)
 

San Giuseppe Freinademetz

Ujöp, Giuseppe, Josef, Fu Shenfu

Non sono pochi i visitatori delle chiese del Sud Tirolo, che si chiedono chi rappresenti la statua o il dipinto dell’uomo vestito da cinese in esse venerato. Chiaramente il suo volto non è quello di un cinese. Nel quadro ha gli occhi celesti, un naso prominente e barba e baffi folti. Perché allora vestirlo alla maniera di un cinese dell’800? La statua è quella di San Giuseppe Freinademetz, missionario ladino in Cina nella seconda metà dell’800, che per amore di quel popolo da tirolese era a poco a poco diventato cinese nel nome, lingua e modo di pensare. Questa è la storia di quella trasformazione.

Continuate a leggere